Text Size
Top Tab Content

tendaMini

Creazione dei Copioni 


La stesura di testi articolati ed elaborati ad hoc è il punto centrale  del mio metodo.
L'elaborazione comprende l’affrontare temi e idee che fanno sentire il bisogno agli allievi, per entrare in parte, di informarsi e conoscere, praticare, confrontarsi e partecipare, non come meri esecutori, talvolta 'pappagalli' ben addestrati, quanto piuttosto come parte attiva nell'elaborazione del ‘carattere’ scenico (o personaggio) da rappresentare.

Ritengo inoltre importantissimo che i personaggi del copione si esprimano verosimilmente con un linguaggio 'praticato in giro' dai giovani allievi, benché  attentamente filtrato da distorsioni culturali e marcati elementi diseducativi. A tale proposito ricerca e studio sono la costante del mio lavoro.

Evito accuratamente di sollecitare l'attenzione dei ragazzi scimmiottando qualsivoglia fenomeno modistico, soprattutto televisivo o di costume, ma non per questo escludo un qualche riferimento in chiave satirica.

Ultima ma non ultima è la regola secondo la quale ogni stagione laboratoriale non si debba mai concludere con una "Recita"', termine alquanto riduttivo, quanto piuttosto con una vera e propria ‘Mise en Scene’, per quanto questa possa giocoforza essere povera di mezzi.

I copioni nati dalle mie esperienze sono disponibili gratuitamente. Per ogni ulteriore informazione, potrete contattarmi direttamente da QUIMail2 . Sarà mia cura rispondere al più presto.


Organizzazione dei Laboratori

Il processo parte dalla considerazione che per ottenere un buon grado di controllo delle dinamiche interne ed esterne di un gruppo è indispensbile sostenere i ragazzi come atleti ed individui impegnati in un progetto importante. Pur nel completo rispetto del ruolo dei genitori, ci si impegna anche a far sì che questi ultimi, insieme ad amici e parenti, non confondino i laboratori teatrali con la preparazione di una 'Recita scolastica', o peggio con un baby sitteraggio. Una volta attivato il gruppo ed identificate le singole personalità, si passa ad una cura attenta dei testi, che mi sono impegnato a scrivere ad hoc. Infine ci si impegna con energia a produrre l'allestimento della Messa in Scena, con tutta la dignità necessaria di una piccola compagnia teatrale.

In base a pregresse esperienze con associazioni e strutture dedite all'educazione artistica, al sostegno psicologico e sociale, ritengo molto utile, al fine di consolidare esperienze di gruppo e relazioni, fornire ai ragazzi momenti extra di approfondimenti sulla storia del teatro, dei grandi autori, dei generi e delle tecniche usate. Si può cominciare con la visione in gruppo di Spettacoli Teatrali o di Pellicole ad Hoco cogliere l'occasione per visite di gruppo a Mostre, Musei e Biblioteche, che magari offrano gli adeguati spunti di approfondimento del tema trattato in laboratorio. Laddove si riesca, l'organizzazione di un Campo – Teatro o di un Centro Estivo Tematico, sarebbe l'ideale. Il tutto sempre il più attinente possibile al tema di lavoro in corso.

 

Sono personalmente disponibile per brevi seminari informativi e formativi. Per ogni ulteriore informazione, potrete contattarmi direttamente da QUIMail2 . Sarà mia cura rispondere al più presto.


 

Categoria: Metodi ed Obiettivi
Bottom Tab Content

Fabrik Form Module

Vediamo 'mpo'

Ecco, abbiamo visto

HD-Background Selector